Analisi sociologica PDF

La SNA analisi sociologica PDF trovato inoltre di recente diverse applicazioni in campo fisico, biochimico, genetico e della computer science, pur mantenendo convenzionalmente l’appellativo “social”, a ricordo della sua origine. Nella teoria delle reti sociali la società è vista e studiata come rete di relazioni, più o meno estese e strutturate.


Författare: Gabriele Pollini.

Ormai diversi anche in Italia sono i manuali di sociologia, sia traduzioni di autori stranieri e sia opera di autori italiani, così come ve ne sono già alcuni di storia del pensiero sociologico (ma non già di storia della sociologia), da quelli ritenuti ‘classici’ a quelli più recenti.Il presente volume non è un manuale di sociologia né di storia del pensiero sociologico, ma un testo che, considerando la sociologia come sociologia analitica, sociologia teorica o sistematica e sociologia generale, propone un percorso di analisi focalizzato al tempo stesso sia sugli oggetti di studio (l’azione e agire sociale e la relazione sociale, in particolare) e sia sui metodi o sulle prospettive di analisi (l’analisi classificatoria e tipologica e l’analisi strutturale, in particolare). L’esito è quello di evidenziare i concetti fondamentali dell’analisi sociologica, compararli fra loro qualora diversi autori abbiano dato di essi differenti definizioni, porli in relazione sino alla formulazione di schemi di riferimento e coglierne, infine, lo sviluppo cumulativo senza il quale vana è ogni impresa scientifica.

Nel suo sviluppo la SNA ha fatto ampio uso di temi, concetti e strumenti di una branca della matematica nota come teoria dei grafi. Il suo sviluppo in parte autonomo ha tuttavia portato a volte all’utilizzo di una terminologia indipendente. La SNA fa anche ampio uso dell’algebra lineare e della statistica, discostandosi peraltro dagli approcci tradizionali nella concezione stessa del campo di osservazione. L’approccio della SNA è basato sul concetto intuitivo che il pattern dei legami sociali nei quali gli attori sono inseriti abbia per questi conseguenze determinanti. Il tentativo è quello di scoprire schemi riconducibili a strutture relazionali, di determinare le condizioni di origine e di rilevarne le conseguenze per l’azione.

Social Network Analysis Methods and Applications. La SNA comincia a prendere piede in Italia a partire dagli anni ’80 quando sociologi come Chiesi e Piselli iniziano a diffondere l’idea di rete sociale come rappresentazione dei fenomeni di vita associata. Su tutto, però, è il tema del capitale sociale a convincere i ricercatori italiani dell’efficacia euristica e metodologica della SNA. La crescita di interesse per la SNA ha comportato una maggiore attenzione degli studiosi italiani, in particolare ricercatori e docenti universitari, anche ai suoi risvolti divulgativi, tale che sono oramai diversi i manuali sull’argomento, introdotti da quello antologico di Piselli. Allo stato attuale i programmi più utilizzati nella SNA sono UCINET, giunto alla versione 6, NETMINER e Pajek, disponibile gratuitamente sul web.

Tendenze, metodi e tecniche dell’analisi relazionale, Franco Angeli, Milano, 2007. Risorse e meccanismi, PLUS, Pisa, 2005. Teorie, metodi, applicazioni, Franco Angeli, Milano, 2007. Approcci, tecniche e nuove applicazioni, Carocci, Roma, 2011.