Che razza di principe! PDF

Avelignese o Haflinger è una razza equina che deve il proprio nome al paese di Avelengo, in provincia di Bolzano, apparendo anche sullo stemma della città. Tutti gli che razza di principe! PDF sudtirolesi portano il marchio della stella alpina con la lettera H al centro e, per questo, sono spesso chiamati Pony Edelweiss.


Författare: Prunella Bat.

Il nucleo dell’allevamento di questo pony gravita intorno ad Avelengo, presso il centro di monta Jenesien. A partire dagli anni ’90 sono stati rivisti i criteri di selezione per rendere l’avelignese più “moderno”, cioè più adatto allo sport e al turismo equestre. Testa: profilo rettilineo o leggermente camuso. Mantello: sauro, preferibilmente dorato, con criniera e coda chiare. Negli standard di razza sono ammesse le balzane, ma non sono molto apprezzate. Invece sono gradite le marcature bianche sul muso.

Questo tipo di cavalli discendeva da un allevamento di cavalli importati dal regno dei Borgognoni. L’indice genetico indica una stima del valore genetico di un animale per un determinato carattere. La misura di un carattere dipende da una componente genetica trasmissibile alla discendenza, e da una componente ambientale che non può essere trasmessa, però può essere modificata nel tempo. L’alimentazione è uno dei fattori più comuni che possono influire sull’indice genetico. BLUP -Animal Model è un modello utilizzato per il calcolo degli indici genetici. Mentre è detto “Animal Model” perché si valutano contemporaneamente stalloni e fattrici considerando tutte le informazioni di parentela.

In questo tipo di scheda il cavallo viene semplicemente descritto, mentre nella parte finale viene valutato dall’ispettore Nazionale di Razza. PROFILO DORSO-LOMBARE: indica il garrese e la linea dorso-lombare. Con queste caratteristiche valutate singolarmente con un voto da 1 a 10 possiamo avere una completa visione del cavallo. Infine viene emesso un giudizio confrontando la descrizione lineare del cavallo e le caratteristiche desiderate per i cavalli Haflinger. Inoltre a queste voci possono essere assegnate delle valutazioni come: insufficiente, sufficiente, discreto, buono, molto buono e ottimo.

Tutte queste valutazioni prendono un valore compreso da 1 a 5. Con la somma delle voci possiamo calcolare un punteggio totale che verrà successivamente tradotto in una qualifica morfologica finale. Al momento dell’iscrizione al Libro Genealogico, a ogni carattere viene attribuito un valore che varia da insufficiente a ottimo. L’ereditabilità è una misura di quanto della misura osservata dipende dal valore genetico, i caratteri valutati hanno diverse ereditabilità. Tutti i caratteri solitamente sono legati tra loro da un grado di correlazione. Le correlazioni genetiche indicano una misura del legame tra due caratteri.