Da una crepa PDF

1996, Leadworth, Inghilterra: il nuovo Undicesimo Dottore precipita, con il suo TARDIS, nel cortile della casa di Amelia Pond, una bambina di 7 da una crepa PDF spaventata da una crepa formatasi nel muro della sua camera. La scena in cui il Prigioniero Zero si avvicina a Amy di soppiatto da dietro, è una citazione al film Alien. Il Dottore però, non si capacita di come la gigantesca macchina si possa muovere senza avere un vero motore.


Författare: Elisa Biagini.

A fine puntata, il TARDIS riceve una strana telefonata dal Primo Ministro Winston Churchill, che chiede urgentemente aiuto al Dottore, di fronte a lui si può infatti scorgere l’ombra di un Dalek. Amy e il Dottore vanno a Londra dopo la richiesta d’aiuto di Churchill, scoprendo che è in possesso di alcuni Dalek, ma arrivano con un mese di ritardo e il Primo Ministro ha cambiato idea sui Dalek e li usa come arma segreta contro i tedeschi. Il Dottore, Amy, River e Padre Ottaviano entrano nella Bisanzio per scappare dagli Angeli Piangenti, ma scopriranno che una ben più grave minaccia li attende: una misteriosa crepa, della stessa forma di quella che c’era in camera di Amy, che si nutre di energia temporale. La crepa si sta espandendo e tutti coloro che vengono risucchiati da essa vengono dimenticati dalla storia e spariscono, il Dottore comprende che per placarla serve l’energia prodotta da un grande paradosso temporale. Dopo aver recuperato Rory dalla sua festa di addio al celibato, il Dottore lo convince a venire in viaggio con lui e Amy, ritenendo che un po’ di avventura riaccenderà la fiamma del loro rapporto. Il Dottore, Amy e Rory arrivano nella Venezia del 1580. Qui, la misteriosa famiglia Calvierri sta reclutando numerose ragazze veneziane che sembrano poi trasformarsi in vampiri.

Il Dottore, Amy e Rory vengono catapultati in un ipotetico futuro, dove Amy è incinta e Rory è diventato dottore e dei misteriosi alieni polverizzano le persone. Ma all’improvviso si risvegliano tutti sul Tardis che sta andando alla deriva verso una stella fredda. Appare quindi un misterioso personaggio, il Signore dei Sogni, che li informa che solo una delle due versioni di realtà è la “vera realtà”. Ma come fare a riconoscerla prima di venire polverizzati o di morire assiderati? In una scena, il Signore dei Sogni cita L’invasione degli ultracorpi. Nel 2020, la dottoressa Nasreen Chaudhry è la maggiore esperta di perforazione della crosta terrestre della storia e con una trivella sta cercando di scavare sempre più a fondo. Il Dottore e Amy visitano una galleria d’arte, in cui sono messi in mostra i capolavori di Vincent van Gogh, ma notando una strana creatura ritratta in un quadro, tornano indietro nell’anno in cui il dipinto è stato fatto: a Provenzia nel 1890.

Il Dottore e Amy conoscono Van Gogh, il quale sembra essere l’unico a vedere la creatura che sta uccidendo le persone della città, un Krafayis, una bestia che viaggia nello spazio, e che si è allontanata dal suo branco smarrendosi. Vincent la uccide, ma poi capiscono che la bestia era cieca, e che quindi faceva del male alle persone solo perché era spaventata, dunque il Dottore, Amy e Vincent non riescono a gioire della vittoria. Il Dottore porta Van Gogh nel futuro dove vede i suoi dipinti esposti in una galleria, e l’uomo ne rimane commosso, soprattutto quando il Dottore chiede alla guida del museo dove collocherebbe Vincent van Gogh nel mondo dell’arte, e lui risponde semplicemente che è il miglior artista di tutti i tempi. Il Dottore diventa coinquilino di Craig Owens in un appartamento in Aickman Road e cerca di risolvere il motivo di misteriose sparizioni nel loro appartamento in cima alla scala. Craig è innamorato di Sophie, la sua migliore amica, ma non ha il coraggio di confessarglielo.

Dottore poi scopre che esso non esiste: in realtà si tratta di un’astronave atterrata sulla Terra che cerca di autoripararsi. Quando il Dottore gioca nella squadra di calcio di Craig, indossa la maglia numero 11, numero che corrisponde alla sua incarnazione. Gli amici del Dottore trovano un misterioso quadro di Vincent van Gogh, e lo passano nel tempo, finché non arriva a River Song che gli mostra il quadro, che rappresenta il TARDIS al centro di un’esplosione. Poi River Song indirizza il Dottore a Stonehenge nel 102 d. La Terra è l’unico pianeta rimasto. Tutti i nemici del Dottore si sono pietrificati poiché, essendo l’universo esploso praticamente in ogni tempo, ha cancellato la realtà e dunque essi sono diventati soltanto ombre di ciò che erano.