Eroi in divisa PDF

Ultimate Spider-Man, Hulk e gli agenti S. 102 sostituendo la serie Tales of Astonish che chiuse col n. 2009 venne eroi in divisa PDF ripartendo dal n.


Författare: Antonio Sanna.

600 considerando nella numerazione anche i numeri delle serie precedenti, per poi essere sospesa nel 2011 con il n. 709 a dicembre 2017 e si conclude a luglio 2018 col n. Oltre alla serie regolare il personaggio è stato protagonista dagli anni novanta di numerose mini-serie e di numeri unici. Il fisico nucleare Bruce Banner lavora a un progetto dell’esercito statunitense che fa capo al generale Thaddeus Ross volto a realizzare un ordigno atomico in un laboratorio nel deserto del Nuovo Messico. Hulk e la mente di Bruce. Bruce quindi si ritrova a vagabondare per gli Stati Uniti cercando di stare lontano dai guai, ma quando per qualche motivo si arrabbia diventa verde e spacca tutto per poi uscire di scena e infine ritrovarsi seminudo e svenuto da un’altra parte. Questa voce o sezione sull’argomento Fumetti è priva o carente di note e riferimenti bibliografici puntuali.

Oltre alla versione classica di Hulk, nota come Hulk Verde o selvaggio, ci sono state altre diverse incarnazioni che rappresentano altrettanti sviluppi della personalità frammentata e schizofrenica di Bruce Banner. Si ricordano Joe Fixit o l’Hulk intelligente o grigio, Mechano, War, il Maestro e lo Sfregio Verde. Hulk è il più forte che c’è. Ha una mente infantile, un vocabolario limitato e in genere si riferisce a sé stesso in terza persona ripetendo di voler essere lasciato in pace. Rappresenta il bambino che è in Banner che spesso si è sentito incapace di difendere se stesso e la madre dalla follia del padre.

Lo stesso argomento in dettaglio: Joe Fixit. Nella saga dell’Hulk grigio si scopre che in realtà Bruce ha diverse personalità delle quali l’Hulk verde corrisponde all’ES freudiano e l’Hulk grigio al super Io e ogni volta qual volta Bruce si ritrova sotto stress le sue personalità entrano in conflitto. Lo stesso argomento in dettaglio: Planet Hulk e World War Hulk. Quest’incarnazione è verde e ha caratteristiche prese da entrambe le precedenti versioni: la forza e la resistenza sono aumentate dalla rabbia come l’Hulk selvaggio ma rimane intelligente e astuto come l’Hulk grigio ma diversamente dai precedenti non torna a essere Bruce Banner quando ha sbollito la rabbia. Ideato da Peter David è una versione del personaggio potenziata da Apocalisse con la tecnologia celestiale nella quale ai poteri classici di Hulk aggiunge un’armatura. Altra storica incarnazione creata da Peter David che possiede la forza dell’Hulk Selvaggio, l’abilità dell’Hulk grigio e l’intelligenza di Bruce Banner senza le sue paure e insicurezze. Questa incarnazione nasce grazie a Doc Samson che mescola le sue tre personalità in un’unica versione idealizzata di Hulk.

Hulk della miniserie Futuro Imperfetto di Peter David che narra di un futuro possibile dove Hulk è l’unico super-umano sopravvissuto al conflitto mondiale e regna incontrastato sul mondo come un dispotico tiranno. I Marvel Handbook riferiscono che, avendo egli assorbito per centinaia d’anni radiazioni gamma, la sua forza è doppia rispetto a quella della sua controparte classica così come la sua follia. Hulk predominante quando l’influenza del subconscio di Bruce Banner viene completamente rimossa. Il risultato è un mostro irrazionale che con l’unico scopo di sopravvivere distrugge tutto quel che incontra. Hulk separato fisicamente da Banner grazie all’intervento del bagno nutritivo di Doc Samson. Questa versione non parla e si esprime soltanto tramite grugniti rabbiosi. Questa incarnazione compare: nella serie televisiva del ’96, nel film Hulk vs.

Lo stesso argomento in dettaglio: Vecchio Logan. Nel futuro alternativo in cui tutti i criminali si sono alleati e hanno sterminato quasi tutti gli eroi le radiazioni hanno fatto impazzire Bruce Banner facendolo diventare malvagio e sadico. Dopo essersi accoppiato con She-Hulk ha avuto figli e nipoti con cui si è spartito la California. Questa versione di Hulk è apparsa unicamente in una storia pubblicata durante la gestione della serie regolare da parte di Paul Jenkins. La storia mette a confronto Bruce Banner in viaggio nel suo subconscio con le varie incarnazioni di Hulk.

Rinchiuso in una cella si trova l’Hulk Diavolo che rappresenta il lato oscuro. Hulk assume questa forma in Brasile durante gli eventi della saga Fear Itself mentre si trova con Red She-Hulk per riposarsi. Incarnazione che appare per pochi istanti nella serie Indistruttibile Hulk. Non è propriamente una trasformazione di Bruce Banner ma più che altro dello stesso Hulk. Bruce si ritrova a saltare da un’era ad un’altra fino a ritrovarsi al momento in cui la bomba a raggi gamma esplode.

Planet Hulk: Prima degli eventi narrati nella mini-serie Civil War Hulk viene esiliato nello spazio con l’inganno ad opera degli Illuminati finendo sul pianeta Sakaar dove si trova a combattere un impero di alieni e creature forti quasi quanto lui e altrettanto brutali. World War Hulk: Ritornato sulla Terra Hulk vuole vendicarsi degli Illuminati ritenuti responsabile della distruzione del pianeta Sakaar e della morte della moglie. Attacca quindi Manhattan con l’intento di punirli e questo fa coalizzare gran parte dei supereroi per fermarlo mentre altri si uniranno a lui. Hulk Rosso: Un nuovo Hulk di colore rosso di cui si ignora l’identità inizialmente sembra avere la meglio sia Hulk che su altri super eroi. L’Hulk rosso è in realtà Thunderbolt Ross che per salvare il mondo dalla corruzione e dal declino morale diventa l’Hulk Rosso.

Dark Reign: La lista: Bruce Banner non riesce più a trasformarsi in Hulk a causa dell’Hulk Rosso e Norman Osborn manda Ares a scoprire se è vero. Bruce viene salvato dall’intervento di Bomba-A. La caduta degli Hulk: Bruce Banner si allea con l’Hulk rosso per combattere l’Intellighenzia, un gruppo di criminali con l’intento di controllare il mondo. World War Hulk: Mentre Bomba A, Skaar, Korg, She Hulk e Lyra combattono gli eroi hulkizzati, Banner si risveglia dalla quasi morte cerebrale insieme agli altri otto uomini rapiti.