I colori della vittoria. Le maglie che hanno fatto la storia della Juventus PDF

600px flag White Blue HEX-FFFFFF HEX-000066 HEX-87B0D0. I colori sociali del Manchester City sono il bianco I colori della vittoria. Le maglie che hanno fatto la storia della Juventus PDF il celeste, da cui deriva il soprannome Sky Blues. Lo stesso argomento in dettaglio: Storia del Manchester City Football Club. La squadra del Manchester City che vinse la FA Cup nel 1904.


Författare: Nicola Calzaretta.

La Juventus è la squadra che ha vinto più di tutti in Italia. Da sempre. La prima a raggiungere il traguardo della stella dei dieci scudetti, poi la seconda e infine la terza. In campo internazionale ha conquistato tutte le coppe e i trofei possibili. Il bianconero della sua maglia è senza dubbio il colore della vittoria. Il libro parte proprio da qui. Raccontare la storia di tutti i successi juventini attraverso la maglia, appunto. Da quella classica a righe verticali che ha colorato le conquiste nazionali, a quelle in blu e giallo per i successi europei e mondiali. Dalle divise dei pionieri a quelle del Quinquennio. Dalla “camiciona” di Boniperti e Sivori a quelle ricche di gloria degli anni ’70 e ’80 fino ad arrivare ai giorni nostri. Un percorso unico e originale, ricco di immagini e di suggestioni. E di maglie vere, indossate dai tanti campioni che hanno fatto la storia vincente della squadra più amata dagli italiani. I testi sono di Nicola Calzaretta, le foto di Salvatore Giglio e le maglie appartengono alla collezione privata di Fabio Gastaldi.

Football League nel 1892, come membro fondatore della Seconda Divisione. Nella stagione 1893-94 il club subì una riorganizzazione strutturale e si trasferì nello stadio di Hyde Road, rinominandosi Manchester City Football Club. La prima vittoria arrivò nel 1899 con il primo posto nella Second Division, mentre la prima vittoria in una delle competizioni maggiori risale al 1904, quando il City sconfisse i Bolton Wanderers nella finale di FA Cup. Dopo i successi degli anni sessanta e settanta la squadra attraversò un periodo di declino. Retrocedette per due volte dalla massima serie negli anni ottanta, ma riuscì ad arrivare quinta per due volte consecutive nella Division One sotto la guida di Peter Reid.

Dopo la retrocessione arrivò un nuovo presidente ed il City conquistò subito la promozione in uno storico playoff contro il Gillingham F. Furono annunciati piani per un nuovo stadio e per la prima volta dopo diversi anni intorno al club e nei tifosi era presente un’atmosfera di ottimismo. Dal 2002, il City milita stabilmente in Prima Divisione. Stuart Pearce, ex giocatore del Manchester City ed allenatore del club dal 2005 al 2007.