I diari della motocicletta PDF

La pagina corrente utilizza i frame. I diari della motocicletta PDF, detta anche Chuqui, è la miniera di rame a cielo aperto più grande del mondo. Di forma ellittica, è lunga 4,5 km e larga 2,5 km, ha una superficie di circa 800 ha e supera i 1000 m di profondità. Nel 1879, a seguito della Guerra del Pacifico, questa regione passò in mano al Cile.


Författare: Walter Salles.

Il viaggio in motocicletta di Ernesto Guevara e del suo amico Alberto Granado attraverso il continente latinoamericano. Finalmente in dvd il film che ha entusiasmato la critica al Sundance Festival e a Cannes, e il pubblico ai botteghini. Insieme al dvd, il libro Latinoamericana, scritto dallo stesso Che Guevara, da cui è stato tratto il film. Nel 1952 due giovani, Ernesto Guevara e Alberto Granado, si mettono in viaggio per scoprire la vera America latina. Ernesto, 23 anni, è uno studente in medicina; Alberto, 29 anni, è un biochimico. Il film segue i due giovani alla scoperta del continente latinoamericano. Con un senso molto romantico del viaggio, i due amici lasciano la loro città natale in sella a una sgangherata Norton 500 del 1939. L?avventura dura otto mesi, la moto spesso si inceppa e poi si rompe del tutto. Ma i due amici non si scoraggiano e vanno avanti, proseguono a piedi o in autostop. Attraverso le persone incontrate, Ernesto e Alberto cominciano a conoscere meglio un continente diverso dal previsto. Gli incontri e la geografia dei luoghi li emoziona profondamente e imprime un progressivo cambiamento delle loro prospettive. Giungono sulle alture di Machu Picchu dove, tra le maestose rovine, si rivela il significato straordinario dell?eredità degli Inca. In una colonia di lebbrosi sulle rive del Rio delle Amazzoni peruviano, i due prendono a interrogarsi sul valore del progresso determinato dai sistemi economici, così spietati nel lasciare indietro tante persone. Le esperienze nella colonia coltivano nel loro animo il germe degli uomini che diventeranno e segnano il primo passo del percorso etico e politico intrapreso poi nella vita

Premi

Oscar per la”Miglior colonna sonora – Canzone originale” 2005

L’impresa statunitense Guggenheim Bros vi produsse la prima barra di rame il 18 maggio 1915 e successivamente cambiò vari nomi tra cui: Chile Copper Co. Verso la fine degli anni sessanta l’estrazione mineraria venne nazionalizzata. Quando iniziò l’estrazione intensiva di rame nella regione arrivarono migliaia di minatori in cerca di opportunità. La città di Chuquicamata, che era stata costruita nelle vicinanze, si sta inesorabilmente spopolando e morendo: la miniera, che continua ad allargarsi, sta raggiungendo la zona occupata dalle case. Per questo la Codelco, che dirige la miniera, sta costruendo nella periferia della città di Calama, nuove case per trasferire la popolazione costituita quasi ed esclusivamente da suoi lavoratori. La miniera ha quasi esaurito la capacità produttiva come miniera a cielo aperto, tanto che nel 2012 sono iniziati i lavori di costruzione della miniera sotterranea. I tunnel principali di accesso e trasporto sono stati assegnati alla impresa italiana Astaldi.

La miniera di Chuquicamata compare nel film biografico su Che Guevara del 2004 I diari della motocicletta, nella scena in cui un giovane Che si scaglia contro l’uomo che sceglie i futuri minatori, accusandolo di non avere rispetto per la miseria di quelle persone. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 1 mar 2017 alle 13:19. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Le tappe fondamentali del loro viaggio sono Machu Picchu e il lebbrosario di San Pablo, che permetteranno al giovane protagonista di osservare la miseria e la povertà del popolo latino-americano, incominciando ad analizzare i nefasti effetti dei sistemi economici vigenti, scoprendo l’esigenza di un mondo più equo.