Il barboncino di Schopenhauer PDF

A che punto è la notte della filosofia. Chi ha paura dei diritti umani? Che cosa è la filosofia sociale? Il barboncino di Schopenhauer PDF filosofo impara dalla vita e non dai libri.


Författare: Helme Heine.

Ma per capire bene un filosofo bisogna vedere a quale filosofo reagisce. L’ha detto Bergson, e non ha detto una cosa peregrina: ogni filosofo pensa in reazione a un altro pensatore. Cioè perché, con l’unilateralità che ciascuno rappresenta e non può non rappresentare, infrangono l’unità, la compattezza, l’integrità, l’universalità della vita. Giorgio Colli, grande schopenhaueriano, dice che il dieci per cento dell’opera di Schopenhauer è fatto di insulti a Hegel. Ma tutti questi insulti non pesano quanto pesa quello che secondo noi è il vero insulto alla filosofia di Hegel: la filosofia stessa di Schopenhauer, quella da lui fatta in gioventù, serenamente e non per insultare Hegel. A questa filosofia dello Spirito si oppone la filosofia di Schopenhauer.