Il potere del comando PDF

Molte costituzioni, tra cui quella italiana, vietano il ricorso a giudici straordinari. A seconda della materia su cui è chiamato a pronunciare, il giudice può essere costituzionale, civile, penale, il potere del comando PDF, militare, contabile, tributario, ecc.


Författare: Carlo Mazzone.

Nell’ordinamento italiano, invece, non è ammesso l’instaurazione di giudici speciali, a norma della Costituzione. A seconda dei poteri che gli spettano nel decidere la causa, si distingue il giudice di merito dal giudice di legittimità. Il primo decide su tutti gli aspetti della causa, tanto sulle questioni di fatto quanto su quelle di diritto. Il giudice di legittimità, invece, decide sulle sole questioni di diritto, verificando la corretta applicazione delle norme di diritto, sostanziale e processuale, da parte del giudice che ha pronunciato la decisione impugnata. Di conseguenza, mentre il giudice di merito, nel caso d’impugnazione, se non conferma la pronuncia giudiziale impugnata, la sostituisce con la propria, il giudice di legittimità esegue un controllo sulla pronuncia impugnata, e, qualora la ritenga illegittima, l’annulla.

Negli ordinamenti di common law il giudice dell’impugnazione ha limitate possibilità di rivedere le questioni di fatto decise con la pronuncia impugnata, sicché è essenzialmente un giudice di legittimità. Negli stati con ideologia comunista tutti gli organi giurisdizionali sono collegiali. Negli ordinamenti di common law si tende a usare la denominazione tribunal per i giudici speciali e court per quelli ordinari. In pratica, in questi ordinamenti, si possono rivedere le decisioni sulle questioni di fatto solo in presenza di evidenti errori.