L’arte di far accadere le cose. Come creare la realtà che hai sempre desiderato PDF

Ho acquistato da circa 20 gg. RAVELLI Lisa Plus con sistema RDS e la alimento con pellet bianco di solo abete. Tutto ha funzionato l’arte di far accadere le cose. Come creare la realtà che hai sempre desiderato PDF per circa 15 giorni, poi la stufa ha iniziato a spegnersi facendo apparire sul display il messaggio Err. Nessuna traccia di impedimento per i fumi anche nel raccordo a “T” all’uscita della stufa.


Författare: Mike Dooley.

In un lontano passato gli uomini hanno avuto poteri che consentivano loro di cambiare, inventare, modellare la realtà a loro piacimento. In questo libro Mike Dooley rivela come gli esseri umani possano ancora oggi ritrovare quella straordinaria capacità. Aprire la mente e il cuore alle infinite possibilità che l’universo offre significa trasformare la nostra vita e i nostri desideri in azioni, eventi, incontri, risultati concreti. Un libro che cambia totalmente la visione che abbiamo di noi stessi e del mondo e ci spiega come vivere una meravigliosa avventura.

Domani richiamerò di nuovo il tecnico sperando nella risoluzione del problema. Qualcuno ha mai avuto un problema simile? Grazie anticipate per le Vostre risposte. Si tratta quindi di passare con l’aspirapolvere evitando però di entrare dentro e magari rovinare il chip. Stesso problema, comincio a credere che i prodotti ravelli e in particolare la lisa plus siano prodotti molto scadenti. Ora è un mese che funziona tutto correttamente.

A me hanno cambiato due debimetri ma non hanno risolto nulla. 600 ore di lavoro circa e tutto a posto. Grazie per i consigli murcielago, però noi abbiamo comprato una stufa sei mesi fa, pagandola fior di euro e pretenderemmo che funzioni e che se non funziona venisse posto rimedio. Che un acquirente debba trasformarsi in tecnico mi pare una soluzione poco ragionevole e nel mio caso anche non applicabile.

Ribadisco la sentenza: mai più Ravelli. 1600 euro tra stufa, accessori e montaggio. 6 mesi di vero infernole abbiamo provate tutte insieme al tecnico, sostituzione debimetro, sostituzione scheda ecc ecc abbiamo mandato addirittura l apparekkio in azienda, la rimandano e da lo stesso problema, dicendoci ke è la prima stufa ke rientra in azienda essendo all’oscuro dei problemi di lisa plus. Gaetano, oltre a seguire i consgli di murcielago, temo che l’unica soluzione sia disabilitare il debimetro. 100 euro nemmeno 200 nè 300 bensì 1600 euro x cui io cn le buone o cn le cattive farò di tutto x avere un apparecchio funzionante regolarmentemagari anke un altro modellomagari anke cn l’aiuto del mio avvocato! 12 kw mi sapete dire che cappello montare per stare tranquillo. Ciao a tutti,anche io ho avuto gli stessi problemi,ho risolto il problema mettendo la stufa in garage.