L’inverno sono gli altri. Poesie del tempo rubato PDF

Questa voce raccoglie i personaggi presenti nel fumetto, nella serie animata I Puffi e nel film del 2011, creati dal fumettista Peyo e dagli animatori della Hanna-Barbera. Ella è un Puffo femmina creata dal mago Gargamella per portare scompiglio nel villaggio dei Puffi che fino al suo arrivo, sono tutti maschi. Grande Puffo è il capo dei Puffi, e si distingue facilmente dagli altri per i suoi abiti rossi e la folta barba bianca. Tutti i Puffi l’inverno sono gli altri. Poesie del tempo rubato PDF rivolgono a lui per risolvere i problemi.


Författare: Roberto Vignoli.

All’inizio della serie ha 542 anni ed è il più vecchio di tutti i Puffi fino al ritorno di Nonno Puffo e Nonna Puffa. Si considera il più intelligente di tutti i Puffi, ma la sua “vasta” conoscenza è spesso discutibile e lo porta a conclusioni affrettate. Si considera anche l’assistente di Grande Puffo e a volte prova a sostituirlo in sua assenza, con risultati non brillanti. Il Puffo Tontolone è sempre distratto e combina guai. Non è capace di compiere davvero un lavoro perché già fa fatica a camminare senza inciampare.

Mentre nei fumetti ha lo stesso aspetto degli altri Puffi, nella serie animata, ha un cappello più largo che gli scende sugli occhi, accentuandone la goffaggine. Colleziona sassi ed è l’unico ad ammirare Quattrocchi, di cui è grande amico. Arriva a realizzare nel corso della serie strumenti in uso nella vita quotidiana dei nostri giorni, automobili, telefoni, televisioni, orologi, macchine fotografiche, sottomarini, locomotive, camper, allarmi antifurto. Il Puffo Forzuto adora fare ginnastica e sollevamento pesi, ha una forza incredibile e spesso aiuta gli altri nei lavori più pesanti. Nei fumetti ha un tatuaggio sul braccio destro a forma di cuore, nei film sul braccio sinistro, mentre nei cartoni il cuore diventa trafitto ed è su entrambe le braccia. Il Puffo Golosone è sempre affamato e ha un fazzoletto al collo. Adora soprattutto i dolci e nei fumetti è spesso inseguito dal Puffo Panettiere, a cui ha rubato il cibo.

Nella serie animata, il suo personaggio è stato combinato con quello del Puffo Cuoco e indossa un cappello da cucina a due sbuffi con un tovagliolo al collo. Assaggia sempre le sue creazioni ed esprime pareri anche sulle zuppe di Gargamella, pur essendo spesso uno degli ingredienti. Il Puffo Cuoco cucina per l’intero villaggio. Nella serie animata, il suo personaggio è stato combinato con quello di Golosone.