Quando lei era buona PDF

E ‘l duca mio a lui: «Perché pur gride? Caina attende chi a vita quando lei era buona PDF spense». Queste parole da lor ci fuor porte. E caddi come corpo morto cade.


Författare: Philip Roth.

Da bambina Lucy Nelson vede il padre alcolista finire in galera. Da quel giorno ha cercato di redimere qualunque uomo le capitasse intorno, per la rovina sua e dei suoi amanti. Quando Roy e Lucy iniziano a uscire insieme, lui lo fa perché sta cercando se stesso, lei perché non sopporta più una madre remissiva e un padre ubriacone. Si innamorano, o cosi credono. Quando Lucy cede alle estenuanti insistenze, alle canzoni romantiche e alle parole rassicuranti di Roy e “va fino in fondo”, rimane incinta. Da quel momento in avanti, come in una tragedia greca in cui, qualunque cosa si faccia, non si può sfuggire al destino, tutto precipita. Lucy non vuole ripercorrere le orme della madre, non vuole diventare la moglie di un uomo egoista, debole e fallito, ma si convince di essere già quel tipo di donna, trascinando il matrimonio – e se stessa – alla rovina. Uscito subito prima del Lamento dì Portnoy, questo terzo romanzo di Philip Roth contiene già tutto il sarcasmo, l’ironia tagliente, l’inquietudine morale delle opere della maturità. Ma possiede una caratteristica che lo rende una stella preziosa: è l’unico romanzo del maestro di Newark ad avere per protagonista una donna. Con Lucy, Roth consegna alla storia della letteratura un personaggio agghiacciante e commovente, incarnazione di una donna che lotta per non sprofondare nella propria follia.

Ma la mia guida gli rispose: “Che hai da gridare? Ecco le parole che ci dissero. Il Dante dell’Inferno non sottomette le ragioni cristiane a quelle umane, ma si sforza di trovare un compromesso. Di fronte a quel consumato “conoscitor de le peccata”, le anime, d’altra parte, non possono che sottomettersi spontaneamente al loro destino. Infatti la frenesia della passione sulla terra trova qui il suo contrappasso nel vento vorticoso che sbatte le anime come fuscelli.

Sappiamo che l’Inferno fu iniziato nel 1306, concluso nel 1309 e pubblicato nel 1314. Dante un preciso accusatore e divulgatore. Francesca veniva fatta passare per una poco di buono meritevole di morte, avendo tradito il marito col cognato. Polenta di Ravenna come profugo nel 1318, restandovi sino alla morte.