Star Wars. La trappola. La trilogia di Han Solo Vol. 1 PDF

A long time ago in a star Wars. La trappola. La trilogia di Han Solo Vol. 1 PDF far, far away. Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana.


Författare: Crispin A.C..

La Trilogia di Han Solo ha inizio dieci anni prima degli eventi narrati in Star Wars: Episodio IV Una Nuova Speranza e segue le vicende di Han Solo dalla gioventù fino all’incontro con Obi-Wan Kenobi e Luke Skywalker. Han Solo trascorre i suoi primi anni di vita a bordo della Trader’s Luck, una nave pirata comandata da Garris Shrike: questi ha scovato Han su Corellia da bambino e lo ha portato con sé. Han e altri ragazzi di strada fanno così la fortuna di Shrike mendicando per le vie dei vari mondi. La vita a bordo della nave è dura, ma il giovane riesce a trovare affetto e conforto dalla cuoca wookiee Dewlanna, grazie alla quale inizia a comprendere lo Shyriiwook. Han progetta la sua fuga: deve solo viaggiare come clandestino a bordo di un cargo droide per Ylesia. Il suo piano però viene scoperto da Shrike che furibondo si scaglia contro di lui; ancora una volta è Dewlanna che, per difenderlo, sacrifica se stessa. Colpito dal dolore, Han è riluttante a lasciare lasua amica morente, ed è lei a incitarlo, per fare in modo che la sua morte abbia significato. Con Dewlanna morta e Shrike a terra, Han Solo sale a bordo del cargo e inizia il suo viaggio verso Ylesia.

Guerre stellari si inserisce nel genere della space opera. La serie è ambientata in una galassia immaginaria, in un’epoca non precisata. Il suo universo è popolato da umani e diverse altre specie viventi provenienti da tutti gli angoli della galassia. Robot e droidi svolgono una vasta varietà di compiti, mentre astronavi permettono un rapido e comodo spostamento tra i numerosi sistemi e pianeti della galassia.

La serie di film si è col tempo ampliata in un franchise denominato Universo espanso e composto da film spin-off, libri, serie televisive, videogiochi, fumetti e merchandising vario. La saga di Guerre stellari è formata da due trilogie e una in produzione. La prima, chiamata poi “trilogia originale” o “classica” e distribuita dal 1977 al 1983, è composta da Guerre stellari, L’Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi. Nelle riedizioni successive, alle pellicole sono stati assegnati nuovi sottotitoli, con l’aggiunta di Episodio IV, V e VI, per specificare la posizione dei film all’interno della saga complessiva. Kathleen Kennedy, Michelle Rejwan e J. Gli eventi di Guerre stellari si svolgono in una galassia fittizia, in un’epoca non specificata.

Il suo universo è popolato da umani e diverse altre specie senzienti. Robot e droidi sono diffusi e usati estensivamente per svolgere una varietà di compiti per i loro proprietari. Uno degli elementi chiave della saga è la Forza, un campo di energia mistico generato da tutti gli esseri viventi che pervade l’universo e tutto ciò che esso contiene. La storia vede contrapposti i Jedi, un ordine di utilizzatori della Forza che mantengono l’ordine e la pace nella galassia, e i Sith, seguaci del Lato Oscuro che perseguono l’intento malvagio di distruggere i Jedi, rovesciare la Repubblica e regnare sulla galassia. Dieci anni dopo la battaglia di Naboo, Darth Sidious e il Jedi rinnegato Dooku creano la Confederazione dei Sistemi Indipendenti, un’alleanza di sistemi planetari che promuove la sua secessione dalla Repubblica. A tre anni dall’inizio delle guerre dei cloni, Anakin e Obi-Wan si recano in soccorso di Palpatine, il quale è stato catturato da Dooku e dal comandante dei droidi Generale Grievous. Anakin, intanto, ha continui sogni premonitori che presagiscono la morte di Padmé.