Stima dei terreni. Agricoli e edificabili PDF

Jump to navigation Jump to search Per area fabbricabili si intende l’area utilizzabile a scopo edificatorio in base agli strumenti urbanistici generali stima dei terreni. Agricoli e edificabili PDF attuativi. La domanda e l’offerta delle aree fabbricabili sono piuttosto rigide.


Författare: Massimo Curatolo.

Una guida esaustiva, integrata da numerose esemplificazioni, per affrontare la valutazione dei terreni agricoli ed edificabili. Il testo si compone di due parti: una prima parte dedicata ai fondi rustici (boschi, terreni arborati, terreni a destinazione agricola, ecc.) dove ogni argomento è integrato con esempi di stima che rendono semplice ed efficace la correlazione tra teoria e pratica; una seconda parte dedicata alla valutazione di un terreno edificabilc dove è analizzato, in particolare, l’iter processuale necessario per redigere una Stima di Qualità secondo i recenti standard di valutazione sempre più richiesti dal mercato.

Spesso tutti gli scopi pratici della stima delle aree fabbricabili riconducono al valore di mercato. L’aspetto più rispondente alla stima delle aree fabbricabili è il valore di mercato e la sua stima è possibile solo con procedimento sintetico. Infatti le aree fabbricabili non danno alcun reddito o lo danno rimanendo solo coltivate ed esso è ininfluente per il valore di mercato. Nel caso in cui manchi un mercato delle aree fabbricabili nettamente distinto da quello dei terreni agricoli, la stima potrà basarsi sul valore agricolo, che darà il valore minimo attribuibile all’area. Esistono poi altre aree di ridotte dimensioni che prendono il nome di reliquati o pezze segregate, però può succedere che un reliquato possa aumentare il valore di un’area confinante, quindi se il vicino è interessato esso acquista valore e la stima dovrà farsi secondo valore complementare.

Se invece un reliquato non manifesta l’attitudine sopra indicata occorrerà indagare sulla possibilità di locarlo e a quel punto il valore utilizzabile è quello di capitalizzazione dei redditi. Si tratta di una facoltà esplicitamente concessa da talune leggi regionali ma molto spesso soggetta a restrizioni. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 3 gen 2019 alle 16:17. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Originariamente comune di Montecelio, accorpato e rinominato nel 1937 con la città di fondazione fascista Guidonia e il suo aeroporto militare. Il territorio comunale condivide con Tivoli una falda storica di travertino, materiale già utilizzato a partire dall’Impero romano per la costruzione di opere architettoniche. Roma a pochi chilometri dal Grande Raccordo Anulare nella Sabina romana, idealmente compreso tra le vie Nomentana e Tiburtina.